San Paolo 9

Referendum Costituzionale 20 e 21 settembre 2020. Elettori temporanei all’estero

Referendum costituzionale ex art.138 della costituzione del 20 e 21 settembre 2020. Esercizio del diritto al voto per gli elettori residenti all'estero (AIRE).

In merito al REFERENDUM COSTITUZIONALE ex art. 138 della Costituzione per l'approvazione del testo di legge costituzionale sulla RIDUZIONE  DEL NUMERO DEI PARLAMENTARI, gli elettori che si trovano TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO possono effettuare l'OPZIONE per esercitare il diritto di voto per corrispondenza nello Stato estero in cui soggiornano. Dovrà essere compilato il modulo di richiesta di esercitare il diritto di voto all’estero per corrispondenza  ENTRO E NON OLTRE IL 19.08.2020 al proprio Comune di residenza in Italia tramite posta, telefax, posta elettronica anche non certificata oppure può essere recapitata a mano anche da persona diversa dall’interessato. La dichiarazione di opzione deve essere necessariamente corredata di copia documento d’identità valido dell’elettore.

Scarica qui il modulo di opzione del voto per corrispondenza all’estero.

Valid XHTML 1.0 Strict